Festa di Santa Cristina

no images were found

24 luglio: Santa Cristina e San Magno sono i due santi veneratati nelle chiesa della Vallera che è intitolata alla Madonna delle Grazie. Un tempo era la festa di apertura dei festeggiamenti estivi e  la tradizione voleva che il giorno prima, la sera di  vigilia, si preparasse un grandioso falò sulla adiacente collina della Costa. Per mesi il rito coinvolgeva tutta la popolazione di Vallera che portava sul pendio, ovviamente a mano, tutto il materiale da bruciare; le “liunse”, erbacce cattive, erano sicuramente il simbolo di questo evento, raccolte, essiccate e posizionate alla base del falò, alimentavano il fuoco evitando così di diffondersi ulteriormente nei campi coltivati.Qualche anno fa, per ragioni di sicurezza, e per il divieto di incendiare materiale durante l’estate, il falò era stato sospeso, ma dai primi anni 2000 è avvenuto il ripristino, ridimensionato, in una nuova collocazione. Così dopo la Santa Messa nella cappella, anche i più giovani possono assaporare la magia di questo evento trasferito in dimensioni ridotte, prima nel prato della festa,  e da qualche anno, anche per questioni di intimità, nel piazzale adiacente le chiesetta.